Scuola paritaria

La scuola secondaria di primo grado della Fondazione Collegio Pio X è stata riconosciuta come SCUOLA PARITARIA .

Cosa significa il termine “scuola paritaria”?
In Italia, il Sistema Nazionale di Istruzione prevede l’esistenza di scuole statali e di scuole private; le scuole private possono essere riconosciute come paritarie rispetto alla scuola statale, se rispettano un insieme di requisiti previsti dalla legge.
Più specificamente le scuole paritarie sono “istituzioni scolastiche non statali, che, a partire dalla scuola per l’infanzia, corrispondono agli ordinamenti generali dell’istruzione, sono coerenti con la domanda formativa delle famiglie e sono caratterizzati da requisiti di qualità ed efficacia”.

Cosa comporta lo status di “scuola paritaria”?
Lo status di “scuola paritaria” comporta la l’equiparazione con la scuola statale “a tutti gli effetti degli ordinamenti vigenti in particolare per quanto riguarda l’abilitazione a rilasciare titoli di studio aventi valore legale”.
Quindi dal punto di vista della didattica e della “validità” del percorso di studi, la scuola paritaria è del tutto equivalente a quella pubblica, compresa la capacità di rilasciare autonomamente titoli di studio legalmente riconosciuti, come per esempio il diploma di scuola media o quello di maturità.

Ma allora, che differenza c’è tra scuola pubblica e scuola privata?
Proprio per quanto detto sopra, secondo l’ordinamento vigente il termine “scuola privata” è un po’ ingannevole; infatti tra la scuola pubblica e quella privata paritaria le uniche differenze riguardano la gestione della scuola stessa: gestione statale per le prime, gestione privata (enti) per le seconde; invece nel caso di una scuola privata non paritaria, la principale differenza è l’incapacità di rilasciare autonomamente titoli di studio con valore legale.

Quali sono i riferimenti normativi che regolano la parità scolastica?
La legge di riferimento che istituisce la parità scolastica è la Legge 10 marzo 2000, n. 62; è possibile avere una panoramica aggiornata sulla legislazione della parità scolastica nel sito della FIDAE, consultabile attraverso questo link.